Home Page > Blackjack contare le carte > Conteggio KO

  • KO - Il sistema di conteggio più semplice
  • Hi-Lo - Il livello uno di conteggio
  • Hi-Opt 1 - Per giocatori avanzati
  • Hi-Opt 2 - Il sistema di conteggio più avanzato, ma anche il più complicato

È il sistema più semplice per il conteggio delle carte al BJ che sia mai stato introdotto e permette a chiunque di effettuare il conteggio delle carte. Contare le carte, ad un tavolo di Black Jack, non è poi così difficile perché il gioco è abbastanza lento e si possono focalizzare, con tranquillità, tutte le carte man mano che escono. Il metodo KO è indicato per tutti coloro che per la prima volta iniziano a contare le carte. KO è l'abbreviativo di Knock-Out (proprio come nel pugilato) e il termine deriva dal libro Knock-Out Blackjack scritto da Olaf Vancura and Ken Fuchs. Con questo sistema se iniziate a contare un mazzo di carte non terminerete il conteggio arrivando a 0 bensì a +4.. Per questo viene detto sistema di conteggio non bilanciato (unbalanced in inglese). Considerate anche che, probabilmente, non dovete iniziare a contare da 0. Infatti il numero da cui dovrete iniziare a contare è stabilito da una formula detta IRC che è un abbreviativo inglese per initial running count. La formula per determinare il numero iniziale è la seguente IRC= (numero di mazzi - 1) x (-4). Esempio se si gioca con 4 mazzi allora IRC = (4-1) x (-4) = -12. Questo significa che se vi sedete ad un tavolo di BJ che si gioca con 4 mazzi, allora dovrete iniziare a contare da -12. Se i mazzi sono 6 inizierete da -20, se sono due inizierete da -4 e così via.

Valore delle carte con il metodo KO
  • Due/Tre/Quattro/Cinque/Sei/Sette = +1
  • Otto/Nove = 0
  • Dieci/Jack/Donna/Re/Asso = -1

Come vedete c'è poco da ricordare: le carte basse valgono 1, quelle alte -1 e l'otto e il nove valgono zero. Esempio: se in una mano esce un re, un 7, un 8, quattro donne, tre 2 e tre 5 il conteggio sarà pari a +2. Ricordate che questi calcoli li dovrete fare, per tutte le carte che vedete sul tavolo, ad ogni mano e tenerli a mente. Dovrete ovviamente sommare il punteggio della mano precedente con quello della mano successiva e così via. Più sarà alto il numero che avete memorizzato e più dovrete scommettere sulla puntata iniziale. Se invece avrete totalizzato un punteggio basso vi conviene scommettere molto poco. Come si fa a sapere se il numero, a cui siamo arrivati contando mentalmente, ci dà delle possibilità di vincita? C'è un punteggio che fa da ago della bilancia ed è detto key count (punteggio chiave). Tale key count è +2 se si gioca con un mazzo, +1 se si gioca con due mazzi, -4 se si gioca con 6 mazzi, -6 se si gioca con 8 mazzi. Quando il nostro conteggio riesce a superare il key count allora siamo in vantaggio e si può iniziare ad alzare le puntate.
Il vantaggio del sistema KO rispetto al Hi-Lo, ed in generale delle conte non bilanciate rispetto a quelle bilanciate, risiede nel fatto che, essendo unbalanced, non c'è bisogno di effettuare la conversione per ottenere il True Count come invece si è costretti a fare per l'Hi-Lo. Non pensate comunque che sia finita, così facilmente, qui. Dovete infatti sapere che esistono tre differenti tipi di KO: KO Rookie, KO Preferred, and KO Full (in questo ordine). Dovreste usare ovviamente la KO Full. Ma questi approfondimenti non verranno affrontati, in quanto, oltre ad essere molto vasti, esulano dall'argomento principale del sito che è chiaramente il 21 online.