Home Page > Blackjack regole > Even Money

Even money

Ecco un altro scenario che potrebbe capitare mentre giocate a blackjack online o reale. Vengono distribuite le carte e voi ottenete un asso e un jack di picche. Yahoo, direte dentro di voi, ho fatto blackjack ed ho vinto, ma il banco gira un asso come carta scoperta, c'è quindi il rischio che anche il dealer possa fare un blackjack, proprio come voi, e che la mano finisca in parità senza vinti, né vincitori. Vi aspettate quindi che, come al solito, il mazziere vi chieda: "Volete assicurarvi?" Invece ciò non accade perché la domanda di rito è: "Volete l'even money?". Ma che significa e di che cosa si tratta vi chiederete voi. L'Even money è un pagamento istantaneo ed alla pari che il casino vi offre nelle situazioni in cui il giocatore ha blackjack e il banco un asso. Questo è l'unico caso in cui è possibile che questa regola si verifichi. Se quindi prendete l'even money, quando vi viene offerto, incasserete subito un importo pari alla vostra puntata originale e questo indipendentemente dal punteggio che poi farà il banco. Quindi, se avevate puntato 10 verrete pagati 10. Il mazziere potrebbe fare anche blackjack in seguito, ma a voi non interesserà perché la vostra mano è già terminata quando avete incassato i 10. In pratica, vincete sicuro, solo che non venite pagati 1,5 volte la posta, ma 1 volta la vostra puntata. Se altresì decidete di rifiutare l'even money e il dealer realizza blackjack, allora la mano è patta e voi non vincete nulla.

È un buon affare?

Indubbiamente è l'unico pagamento sicuro che potrete ottenere giocando a blackjack. Ma essere certi di vincere qualcosa non significa necessariamente che questa sia un'ottima scelta.
Ad alcuni giocatori piace prendere l'even money, in quanto sono sicuri di realizzare un profitto a prescindere da quello che farà il banco. Se si scommette 10 si ottengono 10, per una vincita netta di 10. Facile, no? Inoltre, per ottenere il pagamento alla pari non c'è nemmeno bisogno di effettuare un'ulteriore scommessa, come invece capita per l'assicurazione. Quindi, si tratta di una regola conveniente, giusto? Con tutti questi vantaggi sembrerebbe proprio di si, ma invece non lo è! Dimostriamolo dal punto di vista matematico. Per facilità di calcolo supponiamo che il sabot sia composto da un solo mazzo di 52 carte e che si giochi da soli contro il banco puntando sempre 10. Il mazziere ha un asso, noi un asso e una figura e quindi rimangono 49 carte disponibili ancora da distribuire. Per fare blackjack il dealer ha bisogno di un 10/figura. All'interno del mazzo ci sono 16 carte di valore 10, ma una è la nostra, quindi in totale rimangono 15 carte di valore 10. Allora, la probabilità di fare blackjack per il casino è di 15/49 che corrisponde al 30%. Questo implica che in media su 100 mani di questo tipo il banco 30 volte farà blackjack e 70 no. Di conseguenza, se prendiamo sempre, per 100 volte, l'even money incassiamo 100 x 10 = 1000, mentre se non lo accettiamo mai incassiamo:
70 (le volte che noi facciamo il blackjack e il banco no) x 1,5 (perché ci viene pagato a prezzo pieno) x 10 = 1050 e non perdiamo nulla perché gli altri 30 casi sono di parità. Dunque, conviene sempre rifiutare l'even money perché dal punto di vista matematico/economico questa rinuncia è più conveniente. La situazione non cambia con più mazzi e più giocatori, anzi se giocate a blackjack online e ci sono più giocatori al tavolo sicuramente saranno uscite diverse figure e questo ridurrà ancora di più le probabilità per il banco di realizzare un blackjack. Se invece, ad esempio, i mazzi sono 6, allora le probabilità per il dealer di fare blackjack sono 95/309 = 0,3074 che è sempre all'incirca pari al 30% e quindi la situazione non cambia.

Even money = assicurazione

L'even money è meglio dell'assicurazione? No. Fondamentalmente equivale all'assicurazione perché in entrambi i casi si scommette sul fatto che il dealer abbia blackjack, quindi è un modo diverso di assicurarsi. La differenza sta nel fatto che con l'even money si incassano subito dei soldi.

Quando diventa vantaggioso?

Abbiamo dimostrato che le probabilità per il dealer di fare blackjack quando ha un asso, sono all'incirca del 30%, di conseguenza assicurarsi o prendere l'even money è una scelta sbagliata. Utilizzare, invece, un metodo per contare le carte può essere un buon sistema per predire con una certa accuratezza, se il banco farà o no blackjack. Si potrebbe contare, ad esempio, con il sistema Hi-Lo, trovarsi ad un certo punto di fronte ad un conteggio alto e quindi avere buone probabilità che sotto l'asso del mazziere ci sia una figura. Questo significa trovarsi di fronte ad un black jack per il casino e che ci si dovrebbe assolutamente assicurare a meno che non si abbia anche noi un blackjack, in questo caso dovremmo accettare l'even money, in modo da evitare che la mano finisca in parità. Sebbene il conteggio aiuti molto ad indovinare, con una certa approssimazione, la carta coperta del dealer, non è comunque un calcolo infallibile. Questo vuol dire che perderemo sicuramente qualche mano, ma nel lungo periodo assicurarsi o prendere l'even money (quando la situazione lo richiede) si dimostrerà profittevole.
In breve, se utilizziamo solo la strategia base dovremmo evitare queste opzioni, perché principalmente sono regole a favore del casinò, ma quando si conta la situazione è completamente diversa e possono quindi essere d'aiuto per battere il banco.